Blog

Esami Oss, la votazione finale conta davvero?

Hai appena svolto un esame per Oss al termine del quale la commissione, oltre a comunicarti l’idoneità, ha deciso di assegnarti una votazione finale? Adesso ti stai chiedendo se questa valutazione possa in qualche modo condizionare, negativamente o positivamente, il tuo futuro professionale?

La risposta è: assolutamente no. Si tratta generalmente di una valutazione complessiva comunicata solo a titolo informativo e che tiene conto dei risultati del test scritto, della prova pratica e della verifica orale. Spesso non viene nemmeno riportata nell’attestato di qualifica e non ha alcuna valenza in ambito concorsuale. Pertanto, il voto finale di un esame Oss risulta del tutto ininfluente ai fini della formulazione di una graduatoria di un concorso pubblico.  Alcune commissioni preferiscono addirittura non assegnare una valutazione finale limitandosi a comunicare solo l’idoneità o meno del candidato.

Anche l’Accordo Stato-Regioni del 2001 non fa alcun riferimento all’assegnazione di una votazione al termine di un esame di qualifica Oss.

Marco Amico

Operatore Socio-Sanitario, blogger e giornalista. Ho 37 anni, una laurea in Lettere e Filosofia e la passione per la scrittura, le serie TV, le bici. Lavoro in una casa di riposo e nel tempo libero scrivo articoli d'interesse socio-sanitario.

7 pensieri riguardo “Esami Oss, la votazione finale conta davvero?

  • Ciao vorrei ringraziarti di vero cuore x il lavoro che svolgi attraverso questa pagina . Sono oss da pochi giorni e durante la preparazione prima dell’esame finale ho trovato molto utile consultare i vari argomenti che tratti. Sei stato di un aiuto notevole durante il mio percorso di studio . Grazie ancora,
    continuerò a seguirti

    Rispondi
    • Marco Amico

      Ciao, grazie a te per aver deciso di seguirmi e tanti auguri per il traguardo appena raggiunto,

      Rispondi
      • Trovare mobbing in un reparto ospedaliero e avere una valutazione insufficiente che non permette ammissione agli esami ecco questo e’ successo a me. Un anno di sacrifici, lasciando la mia bimba con baby Sitter pagandola con grandi difficolta’ economiche, percepisco reddito citt. Sono una ragazza madre. MI hanno reso la vita 8mposdibike in quel reparto di vipere

        Rispondi
  • Trovare mobbing in un reparto ospedaliero e avere una valutazione insufficiente che non permette ammissione agli esami ecco questo e’ successo a me a

    Rispondi
  • Gianluca Calagna

    Ciao, Sei davvero un giornalista eccezionale. Anzi un divulgatore scientifico eccezionale. Però devo contraddirti su questo aspetto circa la votazione in un corso OSS perché il giorno 28 ho fatto il mio esame OSS cui ho preso trenta su trenta di scritti e 28 su 30 agli orari. Mi fu detto che l’orale valeva 28 per chiederò permesso di parlare di alcune situazioni negative in ambito allo stage che ho fatto, gliel’ho permesso di parlare di come realtà non c’era tanta attenzione all’igiene personale nella post dove ho fatto lo stage spiegando delle motivazioni. Mi hanno anche detto che sebbene il titolo non influisce in graduatorie di Stato influisce invece in graduatorie ospedaliere, Quindi io entro a far parte di una graduatoria all’interno dell’ospedale i dirigenti andranno a guardare il voto e la segreteria ha apposto nel verbale.

    Rispondi
  • Ciao.
    Volevo sapere se il punteggio di un concorso finale OSS, viene reso pubblico dalla scuola o messo su fb dall’ente per chi ha svolto l’esame in quel giorno, piuttosto che comunicarlo attraverso mail privatamente alle persone interessate.
    Grazie.
    MariaD

    Rispondi
    • Marco Amico

      E’ a discrezione dell’ente formativo, ma considera che non ha alcun valore formale. Buona giornata!

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *