Come iscriversi all’elenco regionale degli Oss di Sicilia?

Sei un Operatore Socio-Sanitario che vive, risiede o lavora in Sicilia? Se la tua risposta è sì allora c’è una cosa che forse ancora non sai. Da qualche mese, infatti, la Regione Sicilia ha messo a disposizione, all’interno del suo sito, un elenco degli Oss presenti sul territorio regionale. Con questo articolo ti spiegherò a cosa serve l’elenco degli Oss di Sicilia e come devi fare qualora decidessi di iscriverti.

L’elenco non è un albo professionale.

L’elenco regionale degli Operatori Socio-Sanitari è uno strumento pubblico di consultazione introdotto, con il D.A. n. 621 del 2019, per uno scopo prettamente ricognitivo. Ciò vuol dire che non è assolutamente obbligatorio che un operatore faccia iscrizione a tale registro. Lo svolgimento di un’attività professionale non è subordinata alla registrazione a tale elenco, che ha così una funzione puramente divulgativa. Ciò significa che se sei un Oss che deve essere assunto in un’azienda, pubblica o privata, non è necessaria la previa iscrizione a questo registro. L’elenco siciliano degli Oss non costituisce, in alcun modo, un albo professionale, in quanto fino ad oggi non esiste nessun ordine professionale per gli Operatori Socio-Sanitario.

Chi può iscriversi a questo elenco?

L’iscrizione all’elenco regionale degli Oss di Sicilia può essere effettuata da tutti quegli Operatori Socio-Sanitari che hanno portato al termine un esame di riqualificazione Oss, sulla base dei D.A. 1613/2014, 560/2017 e 377/2019. Possono presentare istanza anche gli operatori che hanno conseguito il titolo in altre regioni, ma che risiedono o lavorino nell’isola. Potranno iscriversi, infine, tutti i futuri Oss non appena supereranno l’esame di qualifica. Naturalmente il titolo deve essere riconosciuto dall’Assessorato regionale della Salute. Se ti stai chiedendo se il tuo attestato sia autentico o meno puoi consultare questa breve guida. Se invece vuoi qualche informazione circa l’attendibilità di alcuni enti ti consiglio di leggere questo articolo (clicca qui.)

Come iscriversi all’elenco?

Hai deciso finalmente di procedere con l’iscrizione all’elenco. Bene, se segui questa guida non dovresti avere nessun problema. Questa procedura può richiedere qualche minuto in quanto il sistema è un po’ lento e poco intuitivo. Nel caso in cui dovessi riscontrare qualche problema nel caricamento della pagina utilizza il browser mozilla firefox. Prima di cominciare con l’inserimento dei dati è necessario che tu compia, se non lo hai già fatto, alcune operazione. Dovrai scannerizzare sul tuo computer una copia dell’attestato Oss e una copia del documento d’identità (entrambe con estensione pdf), che dovrai poi allegare dopo aver effettuato la registrazione. Bene adesso puoi procedere. Clicca su questo link e successivamente vai su registrati (vedi l’immagine).

 

Ti saranno subito chiesti il codice fiscale, il numero di telefono e un indirizzo email. Compila questi campi obbligatori e genera il pin di sei numeri, i primi tre ti saranno inviati tramite sms, mentre gli atri tre ti arriveranno via email. Conserva questo codice che fungerà da password per poter accedere al servizio, mentre la username sarà il tuo codice fiscale.

Una volta effettuato l’accesso dovrai completare l’iscrizione all’elenco. Entra nell’ “Area riservata agli Oss” e compila l’istanza di iscrizione all’elenco. Oltre ai dati anagrafici, ti verrà chiesto di inserire il numero di repertorio e la relativa data, che troverai entrambe riportate sul tuo attestato. A seguire dovrai allegare il documento di identità e l’attestato Oss che avevi scannerizzato precedentemente. Se la procedura è stata eseguita in modo corretto, il tuo nome dovrebbe apparire nell’elenco ufficiale degli Oss, ma solo dopo qualche giorno.

Se hai ritenuto interessante questo articolo ti invito a lasciare un like alla mia pagina Facebook 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *